Il più importante raduno di moto fuoristrata in Spagna, il Bassella Race ospiterà per la sua ottava edizione il “Merzouga Challenge”. I giovani piloti potranno tentare di seguire le tracce di Roma, Coma o Barreda. Appuntamento quindi il 10-11-12 Febbraio 2017…

In Spagna, tutti i campioni che contano nel mondo delle moto fuoristrada sono necessariamente passati dal Bassella Race. Il primo vincitore Dakar in moto, Joan «Nani» Roma, si è messo in mostra in questo appuntamento sotto la su precedente denominazione, ed è stato naturalmente seguito dai sui eredi naturali che, per esempio, sono stati Jordi Viladoms e Marc Coma.
“É un vero e proprio raduno per tutti gli appassionati di moto in Spagna, precisa il cinque volte vincitore della Dakar. C’è un atmosfera unica, perché è un periodo dell’anno in cui generalmente fa freddo e il percorso molto particolare obbliga tutti ad eccellere. Soprattutto, è assolutamente una festa ritrovarsi lì, con più di mille motociclisti in un week-end”. Tra i più recenti concorrenti alla Dakar, Joan Barreda, Laia Sanz o Ivan Cervantes sono presenze abituali al Bassella Race. Il 10-11 e 12 Febbraio prossimi l’attenzione non sarà solamente verso le star di questa disciplina, ma anche sui partecipanti alla corsa per amatori (“Amigos”), dove ci si sfiderà per il “Merzouga Challenge”. Il più veloce tra i circa 600 piloti attesi alla partenza vincerà la sua iscrizione al Merzouga Rally (7/12 Maggio 2017). Potrebbe essere il primo passo verso una fantastica carriera…

Con l’apertura delle iscrizioni del Bassella Race (http://www.bassella.com/BR1/2017/) la stagione è partita dalla sponda Catalana, e l’onda che porta al Merzouga cresce anche su altri lidi. Rimanete sintonizzati!