Kevin Benavides è il più veloce nel Prologo, nei quad si impone Josef Machacek mentre gli spagnoli Medero-Ventaja sono i più veloci tra gli SSV. Joaquim Rodrigues guida la classifica del Dakar Challenge.

Dopo un warm up di 37 km per riprendere confidenza con il deserto e gli strumenti di navigazione, i 122 concorrenti dell’Afriquia Merzouga Rally si sono sfidati nel Prologo che è scattato alle 18:00: 3 km con road book nelle dune di Merzouga su un terreno 100 per cento di sabbia.
Ancora è presto per parlare di favoriti, ma intanto il 27 argentino Kevin Benavides si gode la vittoria del prologo alla sua prima uscita con i colori ufficiali HRC. Secondo van Beveren (Yamaha), terzo Ricky Brabec(Honda) con Ruben Faria (Husqvarna) e Stefan Svitko (KTM) che completano la top 5. Helder Rodrigues (Yamaha) chiude 6° mentre Luca Manca (13°) è il più veloce degli italiani.

“La gara è domani ma intanto festeggio questo risultato. Mi sono sentito comodo sulla moto e sono soddisfatto del ritmo. Mi sono proprio divertito. 3 km nelle dune di Merozuga è stato proprio un bell’inizio”, ha raccontato Kevin Benavides.

Soddisfazione anche nel team Hero Motorcycle che vede Joaquim Rodrigues 8° della generale e in testa del Dakar Challenge.

Josef Machacek (Yamaha) è il più veloce nella categoria quad davanti a Matyas Somfai (E-ATV) e Diego Ortega Gil (Yamaha).

“Mi piace il deserto e ho deciso di correre questa gara e il Dakar 2017 per festeggiare il mio 60esimo compleanno”, ha detto Machacek, 5 volte vincitore della Dakar in quad sia in Africa che in Sud America.

Negli SSV Gli spagnoli Medero – Ventaja del Delfi Sport si sono imposti nel prologo davanti ai francesi Enrichy – Bersey (AT4R) e Culus- Marto, tutti su Polaris. Tra i 16 SSV al via spicca tra i 15 Polaris la Yamaha YZX1000R di Checco Tonetti e Fina Roman: un duo esperto con Tonetti, 6° nella Dakar 2012 in quad e 40° in moto nella Dakar 2004 e Fina Roman, 10 Dakar come co-pilota e 3 vittorie nella categoria 6×6 camion .

Domani i primi 15 piloti del prologo prenderanno il via della SS1 in ordine inverso, la prima moto prenderà il via alla 7:45.

A scuola da Marc Coma.
Oggi il 5 volte vincitore del Dakar ha preparato una parte del road book della tappa 1 con i concorrenti. “L’idea è di trasmettere il metodo che ho sviluppato negli anni, l’uso dei colori, ma anche come utilizzare al meglio tutti i documenti e le informazioni che abbiamo a disposizione per preparare una tappa.

Prologo – Provisional standing
Bike Pro
1 Kevin Benavides (Honda)
2 Adrien Van Beveren (Yamaha)
3 Ricky Brabeck (Honda)

Moto Expert
1 Eduard Lopez Arcos (Bmw)

SSV Rally
1 Juan Miguel Medero / Javier Ventaja (Polaris)
2 Henrichy – Bersey (Polaris)
3 Eric Culus / Patrick Marto (Polaris)

SSV Enduro
1. Kreisberger – Kreisberger (Polaris)
2. Abel – Manez (Polaris)
3. Girard – Abrantes (Polaris)

Dakar Challenge
1 Joquim Rodriguez (Hero)
2 David Thomas (Husqvarna)
3 David Megre (KTM)

Segui la gara live

Afriquia Merzouga Rally 2016 -PRO: http://moroccanraces.com/rallye.php?id=33

Afriquia Merzouga Rally 2016 -EXP: http://moroccanraces.com/rallye.php?id=32